ECO WEEK END NEGLI AGRITURISMI DI COLDIRETTI VENETO: AGRIBAG E MENU’ ANTISPRECO PER IL PONTE DEL 2 GIUGNO

da: 01 giugno 2016 - a: 01 giugno 2018 - VENEZIA (VE)

Piatti attenti al risparmio energetico, menù antispreco, ricette del recupero e soluzione “agribag” per gli avanzi: queste le proposte degli agriturismi di Terranostra Veneto pronti ad accogliere un milione e duecentomila persone per il ponte del 2 giugno. Sono dunque numerosissimi - stando alle cifre attese - coloro che sceglieranno di sedersi a tavola in fattoria e di trascorrere questo weekend lungo lontano dalle città senza rinunciare alle comodità e alla protezione dal maltempo garantita dall’ospitalità delle aziende di campagna.

 

Il successo dell’eco-vacanza in Veneto è il risultato della vasta offerta di un territorio rurale curato ed attrezzato, con percorsi organizzati in pacchetti ma anche bellezze artistiche sconosciute e preservate dagli agricoltori. L’agriturismo piace soprattutto ai più giovani anche se il core business rimane l’intera famiglia. A far la differenza rispetto ad altre formule non solo le tipicità da degustare anche l’offerta di attività sportive, che spaziano dal nordic walking  al tiro con l’arco, insieme alla possibilità di usufruire di aree camping organizzate ad hoc per la sosta dei camper. “Per questa occasione in calendario che prevede un lungo fine settimana nelle aziende agrituristiche – spiega Diego Scaramuzza presidente regionale -  gli ospiti potranno sperimentare combinazioni gastronomiche a ridotto impatto ambientale e tipicità cucinate secondo la scuola veneta degli agrichef, protagonisti della prima esperienza di formazione che punta alla qualificazione professionale della figura del contadino ai fornelli”.

 

Le specialità servite a tavola, se non consumate, potranno essere portate a casa grazie all’utile agribag, contenitore brevettato da Coldiretti Veneto a Expo e adottato da oltre 600 cuochi agricoli: take away a km0, cestino da pic nic e box per il riciclo del cibo rimasto dopo un pranzo o una cena, talmente buona e gustosa da riviverla due volte.

 

Calcola il percorso
Calcola il tuo percorso