LA CASCINA di Diego Scaramuzza

Recapiti:

Come raggiungerci

Dalla tangenziale di Mestre, uscita per Treviso; Prendere l'uscita verso Venezia/Treviso/Triestina Alla rotonda prendere la 3a uscita e imboccare Via Martiri della Libertà in direzione Venezia Al primo semaforo fare inversione a U Prendere la 1º a destra in corrispondenza di Via Pietro Berna.

Calcola il percorso
Calcola il tuo percorso

  • posizione: PIANURA
  • metri sul livello del mare: 1 mt
  • periodo di apertura: Aperto il giovedì, venerdì e sabato sera, e la domenica a pranzo. Gradita la prenotazione.
  • attività agricole: 4,5 ettari coltivati a ortaggi e seminativo. Allevamento di animali di bassa corte
  • fascia di prezzo: Media
L´azienda è situata appena fuori Mestre, nei pressi del Bosco e del Forte di Carpenedo e dista solo 10 chilometri da Venezia e dalla Laguna. La cascina nasce dal restauro del vecchio fienile e dalla stalla dei nonni. Ora è un ambiente accogliente, curato ed elegante. Coltiva ortaggi e cereali, alleva faraone,anitre e oche. Il titolare,Diego, sfruttando il suo talento per l'arte culinaria e la professionalità acquisita con gli studi, prepara originali piatti che mettono in risalto la tipicità del territorio veneziano. Prepara zuppe stagionali, piatti come la faraona in peverada, radicchio in saor, risotti e cicchetti, dolci al cucchiaio e biscotti veneziani.

  • Ristorazione: l'azienda offre la disponibilita' di 50 posti tavola. Cucina raffinata reinterpretando i piatti della cucina veneziana, cicchetti tipici a base di verdure, uso di erbe spontanee stagionali e di fiori e, per i golosi, grande scelta di dolci al cucchiaio e biscotti veneziani.
  • Struttura per disabili
  • Attività ricreative: Corsi di cucina, cene sotto le stelle in estate e cene a tema.
  • Pratiche aziendali particolari: La cascina è un ambiente accogliente, curato ed elegante. Coltiva ortaggi e cereali, alleva faraone,anitre e oche.

Visita ai forti di Carpenedo e Dese, centro storico di Venezia, campi di calcio, percorsi podistici.